logo porthos

Indipendenti da sempre,
ci occupiamo di vino, cibo e cultura

Il tuo carrello è vuoto

ico fbico twico isico gplusico ytico yt

    La memoria è vicina, ma dopo tante e tante pagine, non siamo ancora stanchi.
    Nelle parole di un grande romanziere, per molte persone esistono solo due posti: quello in cui vivono e la televisione. L'avventura di Porthos, tuttavia, ci insegna ogni giorno che per molte altre persone il mondo è troppo piccolo e non basta mai. A costoro dedichiamo l' album di Porthos, che racconta a modo nostro chi siamo, cosa abbiamo fatto, quello che faremo e quello che sognamo. Tutti insieme.

    La memoria è vicina, ma dopo tante e tante pagine, non siamo ancora stanchi.
    Nelle parole di un grande romanziere, per molte persone esistono solo due posti: quello in cui vivono e la televisione. L'avventura di Porthos, tuttavia, ci insegna ogni giorno che per molte altre persone il mondo è troppo piccolo e non basta mai. A costoro dedichiamo l' album di Porthos, che racconta a modo nostro chi siamo, cosa abbiamo fatto, quello che faremo e quello che sognamo. Tutti insieme.

    In questa sezione del sito troverete alcuni articoli pubblicati sulla nostra rivista.

    Buona lettura.

    Porthos01

    Porthos02

    Porthos03

    Porthos04

    Porthos05

    Porthos06

    Porthos07

    Porthos08

    Porthos09

    Porthos10

    Porthos11

    Porthos12

    Porthos13 14

    Porthos15

    Porthos16

    Porthos17

    Porthos18 19

    Porthos20

    Porthos21

    Porthos22

    Porthos23

    Porthos24

    Porthos25

    Porthos26

    Porthos27

    Porthos28

    Porthos29

    Porthos30

    Porthos31

    Porthos32

    Porthos33 34

    Porthos35

    Porthos36

    Regole del gioco

    In questa nuova rubrica riportiamo solo assaggi di vini inviatici direttamente dai produttori. I nostri lettori sanno che siamo soliti acquistare direttamente i vini, per porci nelle stesse condizioni del consumatore e giudicare quindi il vino sullo scaffale dell'Enoteca; ciò non toglie che alcuni vini possano essere di difficile reperibilità, o non ancora in commercio, e che un produttore possa comunque essere interessato al nostro giudizio. Assaggeremo quindi indistintamente tutti i vini inviatici dai produttori e, qualora li riterremo interessanti, li riporteremo in questa rubrica, che sarà costantemente aggiornata.

    Vista la natura spesso eterogenea dei vini che riceviamo, molti assaggi non saranno effettuati "alla cieca" come siamo soliti fare sulla Rivista; al contrario, proveremo anche una singola bottiglia, magari a tavola, e riporteremo le nostre impressioni (insieme al prezzo della bottiglia, che invitiamo il produttore a comunicarci). Se dovessero pervenirci più vini di una medesima tipologia, l'assaggio sarà invece effettuato rendendo anonime le bottiglie, cosa che provvederemo a segnalare al lettore.

    Un luogo in cui approfondire i temi più sensibili del vino: dalle questioni viticole ai territori più vocati, passando attraverso l’enologia e la questione “naturale”.

    Il rutilante universo enologico in brevi considerazioni, paradossi, istantanee, battute brucianti e gaffe prodigiose: poche righe due da una ribalta sempre pronta ad accogliere il nuovo e subito cancellarlo.

    Il direttore offre degli spunti di riflessione sul liquido odoroso, ma non solo: i lettori possono proporre argomenti e confrontarsi sulle nuove e sulle vecchie miniature.

    Donne, luoghi, uomini, azioni, osservate e commentate, per tentare il difficile cammino della condivisione di esperienze.

    Racconti per immagini: personaggi, luoghi e situazioni.

     

    Viaggi, eventi, degustazioni pubbliche, banchi d’assaggio, tutto quello che ruota attorno al vino e al cibo letto attraverso la lente di Porthos.

     
    Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.
    Le ultime notizie dal Joomla Team
    Sezione dedicata ai prossimi eventi di Porthos in programma

    Per conoscere dove e quando verrà presentato il libro
    "L'invenzione della gioia", clicca qui.

    Per acquistare il volume online, clicca qui.

    Per leggere la rassegne stampa, clicca qui.

     

    La rubrica nasce sulla rivista ma è stato facile proporla anche sul web, ambito naturale di speculazioni che vanno al di là del vino e che ci aiutano a conoscerlo e a capirlo meglio.

    La natura di Porthos è l’ascolto, vogliamo invitare i lettori a scriverci, così come hanno fatto negli ultimi anni: la rivista, i nostri volumi, ciò che accade al liquido più amato, ogni occasione è buona per far conoscere agli altri il proprio parere; unica condizione è di mantenersi in linea con il nostro stile: niente gossip e/o affermazioni non sostenute da prove o da conoscenza diretta degli argomenti.

    E’ la rubrica più sperimentale del sito, visto che non pubblichiamo quasi mai ricette “normali” ma vere e proprie ricerche gastronomiche nelle consuetudini antiche, le più nobili come quelle più “volgari”.

    Parliamo di quei vini che gli autori hanno quasi dimenticato di aver fatto. Innanzi tutto in senso figurato: li ricordano benissimo ma i prodotti nati successivamente sono talmente lontani che i primi sembrano sepolti.

    La spada di Porthos, tanto amata dal moschettiere quanto temuta dagli avversari, sferra i suoi fendenti e non risparmia nessuno.

    Una forte volontà narrativa ci accompagna e ci rende più vicini al principale soggetto delle nostre attenzioni.

    Riviste

    Libri