logo porthos

Indipendenti da sempre,
ci occupiamo di vino, cibo e cultura

Il tuo carrello è vuoto
Il tuo carrello è vuoto

ico fbico twico isico gplusico ytico yt

  • I libri
  • Il vino capovolto. La degustazione geosensoriale e Altri scritti

Il vino capovolto. La degustazione geosensoriale e Altri scritti

copertina_capovolto_piatto_min
Prezzo comune: 15,00 € Prezzo: 15,00 €

446 disponibili
+
Il vino capovolto è un contenitore di due sezioni ben distinte. Prima di arrivarci trovate una prefazione di Giuseppe Battiston e un’introduzione di Sandro Sangiorgi che spiega il senso del libro. La prima sezione è del professor Jacky Rigaux e s’intitola La degustazione geosensoriale.
Questo pamphlet è prima di tutto una dedica alla Borgogna, dove Rigaux abita e dove si è formato il palato da gourmet illuminato. Il suo omaggio è, in particolare, riservato alla Côte d’Or e contiene molte informazioni che aiutano a comprendere l’attuale primato di questo territorio e il significato storico di tale superiorità. Un altro interesse dell’autore di Gevrey è esplorare il linguaggio del vino, partendo da chi ne ha scritto prima di noi.
È inevitabile che Rigaux si rifaccia agli intenditori e agli scrittori d’oltralpe, sia per affinità linguistica sia per la ricchezza di personaggi che, da almeno quattro secoli, riservano pensieri e parole all’atto della degustazione.
Nei punti chiave del testo tradotto troverete dei commenti che, in alcuni casi, cercano di chiarire al lettore italiano talune peculiarità molto francesi, mentre in altri colgono le differenti percezioni del vino e del suo ciclo produttivo.

La seconda sezione è una raccolta di scritti dedicati al vino che Sandro Sangiorgi ha messo da parte negli ultimi sei anni, dopo l’uscita de L’invenzione della gioia.
Molti spunti sono nuovi e scaturiscono dall’attività di divulgazione dell’associazione “Porthos racconta”: vogliamo considerarlo un omaggio sia a chi ha lavorato e lavora sia a chi ha partecipato e continua a sostenere l’indipendenza e la qualità del nostro progetto didattico.
L’interlocutore è la persona che assaggia e beve il vino, il cittadino consumatore che appare, e spesso vuole sentirsi, l’anello debole della catena e che invece ha un potere eccezionale per cambiare le cose, cominciando a pretendere sempre più vini interessanti e che lasciano un senso di benessere.
Il titolo del libro si ispira a una piccola e preziosa opera dedicata all’alimentazione del compianto professor Alfredo Vanotti, La dieta capovolta.

 

Autori: Jackie Rigaux e Sandro Sangiorgi

Data Pubblicazione: 2017

Pagine: 140

Editore: Porthos Edizioni

Lingua: Italiano

 

 

I volumi di Porthos Edizioni sono distribuiti da:

Unicopli | tel. 039 6056568 | www.edizioniunicopli.it
Medialibri Diffusione | tel. 06 6627304 | www.medialibridiffusione.com

Riviste

Libri

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità Leggi l'informativa sulla cookies policy