Ein Prosit 2014 – Veit Heinichen, primo frammento

riprese e montaggio di davide vanni

Veit è uno scrittore tedesco, originario del Baden-Württemberg, regione caratterizzata da molte divisioni, religiose e culturali. Vive a Trieste dal 1997, scrive e ambienta i suoi romanzi nel capoluogo friulano e nelle terre di confine dell’Alto Adriatico, che lo stesso Heinichen definisce luoghi in cui l’Europa è di casa, un osservatorio privilegiato sulle dinamiche storiche, politiche, economiche e sociali dell’attualità. In questo senso il confine rappresenta una fonte inesauribile di punti di vista e diverse realtà che si incontrano e si scontrano in un fazzoletto di terra che ha profondamente segnato la storia europea dell’ultimo secolo.

{vimeo}124910969{/vimeo}

porthos
porthos@porthos.it
No Comments

Post A Comment